Committente: Vodafone Anno:        2006 - 2014 Località:     Milano

SOUTH EUROPE DATA CENTRE 

La struttura è un nodo di primaria importanza per il controllo del traffico telefonico dell'Europa meridionale, perciò i sistemi impiantistici devono rispondere a elevati requisiti di prestazione, precisione e, soprattutto, affidabilità tali da garantire continuità assoluta.

Fiore all'occhiello del progetto è il suo sistema elettrico, che ha passato indenne il disastroso black-out del 28 settembre 2003: potenze molto elevate, diversi livelli di back-up e un sistema di controllo e supervisione estremamente spinto hanno richiesto un notevolissimo sforzo progettuale sinergico fra i diversi progettisti specialisti di Technion srl.

All' interno del SEDCC si trovano anche uffici operativi e imponenti “dark rooms” che presentano esigenze termoclimatiche e di affidabilità molto differenti tra loro.

Le aree destinate a uffici open space sono climatizzate con travi attive integrate con aria primaria pretrattata da u.t.a. provviste di recuperatori a elevata efficienza. Negli uffici singoli e nelle sale riunione sono stati installati pannelli radianti a soffitto, integrati con uniforme distribuzione di aria primaria e di estrazione e da un sistema così detto "a filo caldo", disposto lungo le pareti esterne vetrate, soluzione che non necessita di motori e presenta perciò ridottissimi impatto acustico e oneri manutentivi.

PALAZZO ODESCALCHI

Interior design: Studio Dante Oscar Benini

Superficie di intervento: 1.500 mq

Palazzo Odescalchi sorge sulla piazza dei SS. Apostoli in Roma ed in origine apparteneva alla famiglia Colonna. Nel 1745 fu ceduto ai principi Odescalchi che sono ancor oggi proprietari del palazzo.

Nel  2006 il secondo piano del palazzo, già impegnato da Vodafone, è stato oggetto di una riqualificazione al fine di realizzare la nuovaAmbasciata Vodafone Italia; una sede riservata all’accoglienza e alla rappresentanza con spazi di aggregazione e di incontro di assoluto livello.

Qualità e benessere dei nuovi spazi sono stati garantiti attraverso un processo di progettazione integrata che ha portato ad amalgamare le scelte architettoniche con le nuove istanze di modernità legate alle prestazioni tecnico impiantistiche, nonché ai vincoli dettati dal contesto. La riqualificazione della sede è stata anche occasione di un accurato lavoro di restauro di decorazioni pittoriche su preziosi soffitti lignei.

ALTRE REALIZZAZIONI

  • Call Center - Roma Boccabelli-Roma
  • Call Center - Pisa
  • Sede Centrale, training center, mensa - Corsico Caboto (MI)
  • Uffici e mensa - Milano Bisceglie
  • Sede - Pozzuoli
  • Sede - Bologna
  • Sede - Catania
  • Flag ship - Venezia
  • Flag ship - Palermo
  • Flag ship - Roma
  • Flag ship - Milano Corso Buenos Aires